A cura di Melania Frigerio

Alla ricerca del proprio equilibrio attraverso esercizi, movimenti espressivi, musica e ritmo

•E’ uno STILE DI VITA, una disciplina semplice e mirata in armonia con la natura. Un allenamento della volontà;

•Un metodo che diventerà uno strumento prezioso per massimizzare le prestazioni, raggiungere gli obiettivi, scoprire il proprio potenziale, percepire le sensazioni e concentrarsi sulle proprie esigenze;

•E’ un metodo innovativo, sicuro, efficace e naturale che spazia nel ambito emozionale, fisico, energetico-vibrazionale;

•E’ un processo educativo che utilizza il movimento del corpo;

•E’ una disciplina personale che conferirà scioltezza alla colonna vertebrale, calmerà i nervi, scioglierà e rilasserà i muscoli;

•E’ una tecnica in grado di insegnarci come fermare ed eliminare i pensieri negativi;

•E’ un’integrazione tra movimenti, sensazioni, sentimenti e pensieri.

Percorso rivolto a Donne e Ragazze (12-99 anni) alle prese con i diversi cicli di vita: adolescenza,

fertilità, gravidanza, “gli anta”.

Ideale per aumentare vitalità ed energia – migliorare la concentrazione –mantenere in buona salute muscoli, articolazioni e ossa – alleviare lo stress – bilanciare il pensiero – acquisire consapevolezza, cambiare prospettiva – potenziare i propri talenti

CORSI:

  • Tutti i MERCOLEDI’ dalle 18.00 alle 20.00 presso la Palestra SAN VINCENZO, Via Roma 59 – Albese con Cassano (CO)

PORTARE: tappetino, coperta, piccolo cuscino e penna e taccuino e scarpe dedicata per la palestra

NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

(0039) 347 07 02 534

melaniafrigerio@gmail.com

Il corso concorre al raggiungimento degli obiettivi delle Linee Guida dell’AGENDA 2030, nello specifico all’obiettivo 4.7    Garantire entro il 2030 che tutti i discenti acquisiscano la conoscenza e le competenze necessarie a promuovere lo sviluppo sostenibile, anche tramite un educazione volta ad uno sviluppo e uno stile di vita sostenibile, ai diritti umani, alla parità di genere, alla promozione di una cultura pacifica e non violenta, alla cittadinanza globale e alla valorizzazione delle diversità culturali e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile

Le attività sono rivolte ai Soci

  

Adempimenti dell’Associazione

  • prima della riapertura sanificazione locali igienizzazione/sanificazione locali dopo ogni sessione
  • tenuta Registro Sanificazioni giornaliere
  • ricambio naturale aria attraverso finestre prima e dopo ogni sessione
  • controllo accessi e presenze
  • tenuta Registro Presenze
  • idonea riorganizzazione della programmazione delle attività settimanali
  • adeguamento della didattica alle nuove esigenze del momento
  • formazione dello staff sulle misure per la sicurezza anti-covid 19
  • creazione di un comitato anti-covid 19 per il controllo dell’attuazione del protocollo.

L’Associazione fornisce e mette a disposizione dei soci:

  • gel igienizzante mani ed eventuali supporti all’ingresso, in sala e all’uscita dei bagni
  • appositi contenitori per raccolta indifferenziata di mascherine, guanti, sacchetti, fazzoletti usa e getta.

L’Associazione provvede:

  • a indicare i percorsi consentiti con strisce segnaletiche
  • a fornire ai soci tutte le informazioni necessarie sul Protocollo adottato dall’associazione mediante: – cartelli affissi all’ingresso – pubblicazione protocollo sul sito –

Regole da rispettare da parte dei Soci

  • arrivare puntuali entro i 10 minuti prima dell’inizio della lezione ed entrare uno alla volta. Per evitare assembramenti all’ingresso.
  • arrivare con mascherina e guanti
  • arrivare già vestiti con indumenti idonei a svolgere la pratica
  • riporre eventuali indumenti e scarpe in sacchetti appositi usa e getta
  • igienizzare le mani all’ingresso e all’uscita e qualora ci si dovesse recare in bagno con igienizzanti propri o messi a disposizione dall’associazione
  • subito dopo l’igienizzazione delle mani firmare il foglio delle presenze messo a diposizione all’ingresso.
  • porre attenzione alla cartellonistica informativa e alla segnaletica presente in sede
  • portare ogni volta ciò che serve per la pratica, nel nostro caso: il proprio tappetino, copertina e/o piccolo cuscino
  • garantire di sanificare i propri strumenti per la pratica prima e dopo ogni uso
  • non creare assembramenti all’arrivo, all’ uscita, ne all’interno dei vari spazi della struttura
  • seguire i percorsi interni consentiti , indicati da strisce segnaletiche
  • non sostare in spazi comuni che non siano la zona di pratica delle attività
  • rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre o altri sintomi influenzali, suggestivi di COVID-19
  • qualora non fosse possibile spostarsi con mezzi individuali, è necessario mantenere la distanza interpersonale sui mezzi pubblici, usare obbligatoriamente la mascherina, si raccomanda l’uso di guanti protettivi monouso o la pulizia/sanificazione delle mani prima e dopo l’uso del mezzo pubblico
  • non toccarsi mai occhi, naso e bocca con le mani
  • qualora si presentasse inaspettatamente la necessità di starnutire e/o tossire, usare un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie; se non si ha a disposizione un fazzoletto, starnutire nella piega interna del gomito
  • bere sempre da bicchieri monouso o bottiglie personali.
  • gettare subito in appositi contenitori eventuali  fazzoletti di carta o altri materiali usati
  • non toccare oggetti e segnaletica affissa
  • è necessario prenotare i corsi

– per i Soci, almeno un giorno prima della lezione

– per tutti gli altri qualche giorno prima per poter procedere con l’ammissione a Soci dell’associazione, scrivendo su WHATSAPP al numero 0039 347 07 02 534 e fornendo un indirizzo mail; non si potrà accedere alle lezioni senza prenotazione

  • rispettare distanziamento fisico di 1,5 metro nelle zone di passaggio (indossando sempre la mascherina)
  • è possibile non indossare la mascherina durante la pratica ma è necessario indossarla e prima di iniziare l’attività e durante eventuali spostamenti, solo in ambienti interni
  • tutti i soci (compresi insegnanti e Consiglio Direttivo) che frequentano il Centro, sono tenuti a rispettare la sopracitate regole
  • tutti i soci (compresi insegnanti e Consiglio Direttivo) che frequentano il Centro, sono tenuti a consegnare all’Associazione una Autocertificazione, riferita agli ultimi 14 giorni, dove si dichiara: di non essere sottoposto alla misura di quarantena ovvero di non essere risultato positivo al Covid 19, di non avere sintomi riferibili all’infezione da Covid 19, di non essere entrati in contatto con persone affette da Covid 19.  Il modulo per l’Autocertificazione verrà inviato via e-mail dopo la prenotazione della prima lezione e potrà essere consegnato tramite e-mail o direttamente al centro al momento della prima lezione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: